fbpx

0%

Auto News

Area B a Milano:Tutte le informazioni sulla nuova ZTL

Il 25 Febbraio 2019 è entrata in vigore a Milano la restrizione per i veicoli inquinanti, sia privati che commerciali, meglio definita come Area B di Milano, che si andrà ad aggiungere alla già attiva Area C, che rimarrà comunque operativa.

Da tale data è vietato l’ingresso alle seguenti categorie di veicoli

  • Euro 0 benzina
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel senza FAP
  • Euro 3 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,025 g/km oppure senza valore nel campo V.5 carta circolazione
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market con classe massa particolato inferiore a Euro 4
  • A doppia alimentazione gasolio-GPL e gasolio-metano Euro 0, 1, 2

Il divieto riguarda la circolazione di questi veicoli nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 19,30. L’area B interessata è la più estesa area Ztl (Zona a Traffico Limitato) europea e copre quasi completamente l’intera superficie del comune di Milano.

Le stesse misure riguarderanno anche gli autobus, i taxi, gli NCC, i camion, i furgoni e i veicoli con lunghezza superiore ai 12 metri. (tassisti e conducenti di NCC potranno usufruire di particolari agevolazioni); e anche per i ciclomotori e motocicli sarà vietato l’ingresso all’Area B di Milano per quelli a due tempi Euro 0 e 1.

Con la seconda fase, partita lo scorso 1° Ottobre 2019, il divieto è esteso anche a:

  • Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,0045 g/km
  • Euro 4 diesel con FAP di serie e senza valore nel campo V.5 carta
  • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato dopo 31.12.2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4.

Il progetto prevede un percorso graduale, che è iniziato con l’esclusione dei veicoli diesel Euro 1, 2 e 3, per terminare nel 2030 con la chiusura totale del transito alle macchine a gasolio e alle auto a benzina più inquinanti.

Area B: varchi e orari

Dal 25 febbraio 2019 i varchi attivi nell’Area B di Milano saranno inizialmente soltanto 15, con telecamere accese in via Pirelli, Anassagora, Rogoredo, Mecenate, Fantoli, Feltrinelli, Zurigo, Basilea, Giuditta Pasta, Sarca, Gonin, Cassinis, Baroni, Gallarate e Tofano. A questi si aggiungeranno entro la fine dell’anno altre 83 videocamere di rilevamento, che diventeranno 188 a ottobre 2020, con il monitoraggio totale della zona.

Il divieto di accesso sarà attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.30 alle 19.30, mentre sarà possibile entrare il sabato, la domenica e nei giorni festivi.

Al contrario dell’Area C, dove è possibile entrare versando la relativa tassa di circolazione, non è possibile pagare per accedere comunque all’Area B. In ogni caso, alle auto che ignoreranno il divieto verrà applicata una sanzione pecuniaria di 80 euro, senza la decurtazione di punti sulla patente di guida.

Esenzioni ed eccezioni per l’Area B di Milano

E’ previsto un periodo di adattamento in cui può essere richiesta una deroga, per ogni autovettura fino a 50 giorni di accesso, consecutivi o non, per dare l’opportunità a chiunque di acquistare un veicolo meno inquinante. Tale deroga sarà attiva fino al 24 febbraio del 2020. I residenti, registrando la propria vettura sul sito ufficiale del Comune di Milano, possono ottenere ulteriori 25 giorni di permesso. Analoga deroga anche per le auto storiche, con almeno 30 anni d’età e in possesso del Certificato di Rilevanza Storica, CRS.

L’istituzione dell’Area B a Milano ha come conseguenza la rapida obsolescenza delle vetture non in regola, fattore che ha comportato il crollo delle vendite e dei prezzi delle vetture usate. (nei primi sei mesi del 2019 solo il 7,8% dei passaggi di proprietà di auto usate effettuati a Milano ha riguardato le classi previste dalla zona a traffico limitato, per un calo del -43,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Al contrario, nello stesso periodo sono aumentati i passaggi di proprietà riguardanti sia di vetture benzina e Diesel Euro 5 e 6 (+6,8%) sia di quelle ibride ed elettriche (+17,6%).

Detto ciò gli abitanti di Milano dovranno cambiare auto nei prossimi anni, mettendo da parte le macchine diesel, che saranno completamente inibite all’accesso nel 2030, optando per veicoli più ecologici elettrici, ibridi oppure auto a benzina Euro 6 di ultima generazione. Per cui sarà sempre più difficile, acquistando una vettura, essere certi che manterrà nel tempo il valore.

Per questo motivo è di estremo interesse considerare servizi alternativi come il noleggio a lungo termine per privati, così da avere sempre a disposizione un veicolo adeguato alle stringenti norme sulle emissioni inquinanti senza doversi preoccupare del deprezzamento della vettura nel tempo. Inoltre, chi desiderasse una vettura elettrica o ibrida ma temesse l’incognita della durata e dei costi e della delle batterie, il noleggio a lungo termine è la soluzione ottimale. Il canone infatti è già comprensivo degli eventuali costi di manutenzione, sia ordinaria, sia straordinaria.

Se vuoi saperne di più sul Noleggio a Lungo termine di auto, motocicli e veicoli commerciali contattaci al 02/4450428, al 340/8865845 o vienici a trovare in SAVAUTO a Trezzano sul Naviglio in Via San Cristoforo 109.

compratatore noleggio

I migliori prezzi nel noleggio a lungo termine


Accettazione *
Privacy policy
In relazione all'informativa Privacy Policy
(art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto
ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.

Invia
Invia

Prezzi noleggio a lungo termine Milano e provincia


Accettazione *
Privacy policy
In relazione all'informativa Privacy Policy
(art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto
ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.

Invia
Invia
long rent

Comparazione prezzi noleggio a lungo termine Milano Nord


Accettazione *
Privacy policy
In relazione all'informativa Privacy Policy
(art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto
ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.

Invia
Invia
long rent

Noleggio a lungo termine Trezzano sul Naviglio


Accettazione *
Privacy policy
In relazione all'informativa Privacy Policy
(art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto
ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.

Invia
Invia

Comparazione prezzi noleggio a lungo termine Milano


Accettazione *
Privacy policy
In relazione all'informativa Privacy Policy
(art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto
ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.

Invia
Invia

Come scegliere una automobile nel Noleggio a lungo termine.

Tipo di vettura, durata, chilometri servizi, sono una parte dei servizi che il consulente dovrà valutare insieme al cliente.

Quello che importa e’ chiamare un nostro consulente e insieme a lui, orientarsi verso un budget che vi avvicinerà all’ auto di vostro gusto.

Il noleggio a Lungo termine risolve il vostro Problema. Hirent vi aiuterà a scegliere il budget.

 

Il noleggio a lungo termine piu’ conveniente

Noleggio a lungo termine.

Il modo migliore per pagare poco una automobile.

Nessun Anticipo, rata piccola e tutto compreso.

Un contratto di 48 mesi, e poi si vedrà. Il noleggio a lungo termine è un modo nuovo di avere un’auto senza acquistarla, e con tutti i servizi:

Bollo, assicurazione, assicurazione, Kasco , manutenzione ordinaria, straordinaria, furto e incendio, soccorso stradale, pneumatici invernali.

 

Oggi i privati possono accedere al servizio di Noleggio lungo termine. Questa e’ una importante svolta nel mercato dell’auto. Il noleggio a lungo termine esiste in Italia da decenni, solo le aziende lo conoscevano e lo usavano e non era particolarmente pubblicizzato.  La vendita rateizzata veniva proposta  direttamente dalle Società di Noleggio.